Le decisioni del giudice sportivo

Nessun provvedimento disciplinare a carico della Nocerina questa settimana da parte del Giudice Sportivo di Lega Pro:


SOCIETA’

Ammenda di € 500,00 PRATO SPA per avere causato ritardo sull’ora d’inizio della gara.


CALCIATORI


SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

 – PEREIRA NETO DE SO LEONIDAS (ITALA SAN MARCO S.R.L.)
per comportamento offensivo verso l’arbitro.


 – NOLE MATTEO (POGGIBONSI S.R.L.)
per avere colpito da tergo un avversario con il pallone non a distanza di gioco.


SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA


 – FABIANO GIANNI (BASSANO VIRTUS 55 ST SRL)
per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

 – IOZZIA ANDREA (CELANO F.C. OLIMPIA S.R.L) per condotta scorretta verso un avversario.

 – CACCIAGLIA DANIELE (PRO VASTO F.C. S.R.L.) per proteste verso un assistente arbitrale e per condotta ostruzionistica.

 

Lorenzo Orefice; ForzaNocerina.it