Sannibale e Girardi i migliori dei rossoneri

Sannibale e Girardi i migliori dei rossoneri

TERRACCIANO P. 6 – Altro gol beccato, poi ordinaria amministrazione.

 

TOMACELLI 5,5 – Impressione uguale all’altra esibizione casalinga, troppo affanno.

 

SANNIBALE 6,5 – Sicurezza, tempestivitá, interventi sempre puntuali e qualche situazione salvata.

 

OLORUNLEKE 6,5 – Niente male per il debutto-ritorno casalingo, presidio ordinato e consistente.

 

TERRACCIANO M. 6 – Non spinge, ma lui resta un fior di centrale che fa il terzino: non si può avere tutto.

 

DE ROSA 5 – Appesantito e prevedibile, non taglia e non rientra. E’ fuori partita.

 

GIRALDI 6,5 – L’unico a salvarsi nel marasma di giornata a centrocampo. Contrasta, recupera e riparte.

 

IANNINI 5 – Ma che gli succede? Non riesce ad entrare nel vivo. Unico lampo il gol sfiorato di testa.

 

CAVALLARO 5,5 – Deve ancora smaltire qualcosa, fa terapia prima di giocare. Qualche iniziativa personale degna di miglior sorte ma gli manca il vero guizzo, quello che faceva e può fare ancora la differenza.

 

PALUMBO 5,5 – Domenica bestiale. Il palo gli dice di no su una bella giocata. Va a dare una mano in difesa e ne esce l’autore. Meriterebbe il 6 ma l’episodio negativo finisce per scrivere il risultato.
IANNELLI 5 – Ha l’alibi: è arrivato da pochissimo e deve ancora perfezionare le intese, la partita è cosa diversa dall’allenamento. Tempo per fare meglio ne avrá tanto.

 

GAETA 6 – Innesca il momento migliore della squadra con due o tre belle sgroppate a destra.

 

BABATUNDE 5,5 – Poco o nulla oltre alla buona volontá.

 

GUARRO s.v. – Ingeneroso giudicarlo per pochi minuti ma non ne azzecca una.

 

Danilo Ruggiero, www.forzanocerina.it