2-2 della Berretti contro i pari età dell’Olbia

NOCERINA: Falcone, Mazzei, Marguglio, Kaiser, Majolo, D’Inverno, Vittore, Di Balsamo, Romano, Stellato, Capasso. A disposizione: Iannacolo, Plaitano, Alfano, Morgillo, Persi, Coppola, Pecoraro. Allenatore: Di Leo.


OLBIA: Nesta, Casu, D’Aqui, Urrazza, Varrucciu S. , Pippia, Carta F., Parente, Kozeli, Sias, Da Tome. A disposizione: Melis, Carta G. , Varrucciu M. , Bianco, Careddu, Fogarizzu. Allenatore: Cossu


Pareggio casalingo per la Berretti di mister De Leo che ieri pomeriggio sul sintetico di Piedimonte ha impattato per 2-2 contro i pari età dell’Olbia. In vantaggio al 3′ minuto con Capasso, bravo a capitalizzare al meglio un lancio in profondità di Balsamo, i giovani molossi sono stati poi costretti a rincorrere i sardi che sono pervenuti al pareggio con Da Tome al 36′ su azione personale, per poi passare in vantaggio al 44′ grazie ad un calcio di rigore conquistato ancora da Da Tome e trasformato da Da Torre. Il goal del definitivo pareggio della Nocerina è arrivato al 10′ del secondo tempo grazie ad una “magia” di Romano che ha raccolto un cross dalla destra e l’ha girato in rete di collo pieno nell’incrocio.


Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it