Gaeta treno sulla fascia, Iannelli non incide

FRANZESE 6 – Sul gol tutti sorpresi, lui non sembra responsabile. Nessun intervento clamoroso da segnalare.

 

GAETA 6,5 – Un treno di fascia disposto al sacrificio. Avanti e indietro, fino a quando c’è l’energia per farlo.

 

OLORUNLEKE 6 – Meno preciso di altre volte, si nota qualche impaccio di posizionamento e di intervento.

 

SANNIBALE 6,5 – Il migliore di retroguardia, si fa male quando il pareggio è nell’aria (poi arriva per davvero).

 

TERRACCIANO 6 – Primo tempo in assoluta scioltezza e pulizia di interventi, qualche apprensione strada facendo con la variazione di Zoratti, che dalle sue parti laterali gli va a mettere un attaccante di ruolo.

 

DE ROSA 6 – Un palo, qualche spreco, poca corsa ma sensazione di sostituzione affrettata. Poteva servire ancora.

 

IANNINI 5,5 – Talento ma passo assai lento, carisma ma incapacitá di finalizzare cose facili. Resta in mezzo al guado.

 

IOVINE 5,5: Primo tempo più o meno guardabile, ripresa con la benzina subito esaurita.

 

CAVALLARO 6,5 – Un gran gol, qualche altra cosa sbagliata, in ogni caso l’uomo più pericoloso.

 

AQUINO 6 – Accettabile il suo darsi da fare, considerando che trattavasi della prima esibizione da protagonista.

 

IANNELLI 5 – Incide poco o niente, spreca la chance per insidiare i titolari di ruolo in avanti.

 

POLICHETTI 5,5 – Evanescente ingresso in un contesto viaggiante verso la difficoltá.

 

GUARRO 5,5 – Un po’ di corsa, un tentativo di conclusione a rete, si adatta da laterale a centrale di assoluta emergenza.


Marco Mattiello, LA CITTA’ (foto G.Villani)