Nocerina, partenza per Gubbio tra mille dubbi e difficoltà

La Nocerina ha svolto fuori sede, causa semina del San Francesco,il suo ultimo allenamento prima della trasferta di Gubbio. E’ una Nocerina carica quella che si prepara allo scontro con i quotati avversari umbri,ma la truppa di Mister Pastore deve fare i conti con una situazione di emergenza che ormai si protrae da qualche settimana. Oggi si sono allenati a parte Babatunde, Gaeta, Giraldi, Iannelli e Palumbo, ai quali si va ad aggiungere lo squalificato Serrapica. Solo nella rifinitura di domani si potrà capire chi riuscirà a scendere in campo o in panchina domenica e chi si dovrà accontentare di seguire la partita dalla tribuna. Insomma è una Nocerina che oltre alle difficoltà tecniche,il gubbio è partito con velleità di alta classifica, ed ambientali dovrà far fronte anche all’emergenza interna che condiziona le scelte del mister. Mai come in questo caso è giusto dire In bocca al lupo Molossi!

 

Fabio Pagano (ForzaNocerina.it)