TIFOSI: 4 DASPO per il derby di Benevento

TIFOSI: 4 DASPO per il derby di Benevento

Polizia di Stato
Questura di Salerno – Ufficio Stampa

COMUNICATO N° 2 DEL 11 LUGLIO 2013

 

A seguito di una complessa attività investigativa condotta dagli Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore, che ha consentito di identificare senza ombra di dubbio alcuni tifosi della nocerina calcio i quali, in occasione dell’incontro di calcio BENEVENTO-NOCERINA valido per il campionato nazionale di Lega Pro 1^ Div. Girone B disputato in Benevento in data 28.04.2013 si rendevano responsabili di atti di violenza, la Questura di Benevento ha emesso i primi quattro provvedimenti DASPO (Divieto di assistere alle Manifestazioni Sportive) che nella mattinata odierna sono stati notificati presso questo Commissariato alle seguenti persone:

 

A. L., nato a Nocera Inferiore di anni 35, resosi responsabile di aggressione ad uno steward colpendolo al volto e facendogli cadere gli occhiali;

 

B. G. A., nato a Nocera Inferiore di anni 26, resosi responsabile di accensione di fumogeno all’interno della curva ospiti;

 

C. F., nato a Nocera Inferiore di anni 28, resosi responsabile di accensione di fumogeno all’interno della curva ospiti;

 

P. G., nato a Nocera Inferiore di anni 33, resosi responsabile di danneggiamento di una porta in vetro posta tra la curva nord e lato tribuna.

 

A carico di tutti i destinatari dei provvedimenti DASPO in questione, è stato inoltre disposto di comparire personalmente presso questo Ufficio in occasione di tutti gli incontri di calcio che disputerà la squadra della nocerina calcio, rispettivamente per la durata di anni tre per i primi due, e di anni due per i restanti due destinatari, a decorrere dalla data odierna.

 

redazione ForzaNocerina.it