NOCERINA, IOVINO: “Orgoglioso di quanto fatto fino ad oggi”

NOCERINA, IOVINO: "Orgoglioso di quanto fatto fino ad oggi"

Archiviato l’ultimo test pre-campionato contro l’Agropoli, √® tempo di primi bilanci in casa Nocerina ad una settimana esatta dall’esordio¬†stagionale casalingo contro il Locri. E’ soddisfatto per gli sforzi compiuti fino ad oggi il rappresentante legale della societ√† rossonera Bruno Iovino che, a margine dell’incontro con i cilentani, dispensa parole al miele al pubblico accorso quest’oggi sugli spalti del “San Francesco”: “C’√® stata un’affluenza straordinaria, non ce l’aspettavamo ed √® per noi un segnale di grande soddisfazione – esordisce – Voglio ringraziare tutti apertamente, cos√¨ come tengo a fare altrettanto nei confronti dell’amministrazione comunale per la disponibilit√† sull’apertura dello stadio e delle tribune. I miei complimenti anche a chi, staff tecnico, dirigenti, collaboratori, ha¬†contribuito a¬†mettere in piedi una struttura ben organizzata e delineata”.

L’APPELLO.¬†Prosegue intanto¬†il lavoro tra campo e scrivania per il dirigente irpino,¬†con la questione main sponsor ancora in sospeso e gli ultimi ritocchi da apportare alla rosa a disposizione di Viscido: “Stiamo lavorando per consegnare qualche altro over al tecnico, sempre nel rispetto dei parametri di bilancio – commenta – Per quanto riguarda invece la querelle sponsor, colgo ancora una volta l’occasione per invitare chiunque ami la Nocerina e i colori rossoneri a darci una mano. Stiamo procedendo in maniera oculata e tranquilla, con un budget ridottissimo, ed in questo momento una mano ulteriore potrebbe garantirci ancora pi√Ļ serenit√†”. E sulla questione penalizzazione annuncia: “In merito¬†ai tre punti di penalit√† da scontare a causa del pregresso della “Matteo Solferino”, voglio comunicarvi che stiamo¬†allestendo una squadra di calcio a 5 che¬†ci consentir√†¬†di aggirare cos√¨ l’ostacolo”.

TRA PASSATO E FUTURO. Scongiurata al momento anche ogni ipotesi di vertenza nei confronti del club da parte degli ex tesserati, grazie proprio ai buoni uffici di Iovino. Resta tuttavia da appianare una situazione debitoria in tempi comunque brevi: “L’altro giorno √® stato saldato, in accordo con il gruppo Padovano, ogni residuo nei confronti di mister Morgia. Era un impegno che avevamo assunto e l’abbiamo rispettato – annuncia con orgoglio – Grazie ad un rapporto di amicizie che ho costruito nel tempo con procuratori e giocatori, siamo riusciti ad arrivare ad un’intesa. Loro sono disponibili a qualsiasi apertura e confronto, purch√© la Nocerina, ed il precedente gruppo dirigente, facciano ovviamente la propria parte, ma se gli impegni non verranno rispettati √® chiaro che le vertenze arriveranno”. Buone notizie anche dal fronte Pappacena. In settimana infatti l’amministratore del gruppo So.I.Ge.A Paolo Maiorino ha incontrato in maniera strettamente riservata alcuni esponenti della vecchia societ√†: “Non conosco i contenuti degli incontri, non essendo stato invitato. So che ci sono divergenze su alcune situazioni precedenti, ed √® chiaro che le cose vadano approfondite e discusse – chiosa – Mi sono proposto come intermediario per cercare di trovare una soluzione, e per questo motivo non ritengo la pista definitivamente chiusa”.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it