NOCERINA decimata, Viscido rilancia Orlando

NOCERINA decimata, Viscido rilancia Orlando

Riscattare il passo falso di domenica scorsa contro al Sancataldese e tornare al successo tra le mura amiche: è questo l’obiettivo della Nocerina, che questo pomeriggio affronterà il fanalino di coda Rotonda. Problemi di formazione per mister Viscido che, oltre ai lungodegenti Monutori e Coulibaly, dovrà rinunciare anche ad Accardo, fermo per febbre, a Giorgio che si sta rimettendo in sesto dopo l’incidente stradale di martedì scorso e, soprattutto a capitan Pecora, che ieri è stato costretto ad alzare bandiera bianca a causa di un problemino muscolare. Mancheranno anche gli squalificati Novelli, Vuolo e Caso. Nonostante le tante defezioni il tecnico dei molossi non dovrebbe discostarsi dal classico 3-5-2. In difesa, a protezione di Feola, Salto sarà affiancato dai debuttanti Petillo e Iodice. A centrocampo le corsie laterali saranno presidiate dai soliti Festa e Odierna, che dovrebbe indossare la fascia da capitano. Nel mezzo Ruggiero e Cardone agiranno accanto a De Feo. In attacco la spalla di Simonetti sarà Orlando, voglioso di ritrovare minutaggio e gol dopo tanta panchina.

PROBABILE FORMAZIONE NOCERINA (3-5-2): Feola; Petillo, Iodice, Salto; Odierna, Cardone, De Feo, Ruggiero, Festa; Orlando, Simonetti. A disp. Ruocco, Di Fraia, Vatiero, Di Perna, Branchi, Califano, Di Martino, Cioffi, Riccio. All. Viscido

Francesco De Filippis, ForzaNocerina.it