IOVINO: “A Bari dimostriamo correttezza”. MAIORINO: “Una nuova era”

IOVINO: "A Bari dimostriamo correttezza". MAIORINO: "Una nuova era"

“I tifosi devono sostenerci ed essere leali, compatti, corretti. Che sia una festa di sport, per la quale ringraziamo le istituzioni”. Cos√¨, in coro, il presidente rossonero Paolo Maiorino¬†e l’ex rappresentante legale della Nocerina Bruno Iovino durante la conferenza stampa che precede la gara di domani. Allo stadio “San Nicola” ad attendere i molossi ci sar√† il Bari, finora assoluto dominatore del torneo.

Una trasferta frutto di un lavoro compiuto dalla societ√† rossonera verso le autorit√† competenti. Cos√¨ Iovino: “Questa trasferta √® importantissima, ci √® stata concessa da parte delle istituzioni, che ringraziamo. Ringraziamo anche il Bari per aver preparato una bella accoglienza. Al ritorno proveremo a ricambiare allo stesso modo l’ospitalit√† che sicuramente avremo. √ą una grandissima vittoria istituzionale della societ√†, del presidente Paolo Maiorino, che con grande impegno e soddisfazione √® riuscito a mettere in moto la macchina organizzativa, mettendoci la faccia”.

L’ex rappresentante legale rossonero fa un monito ai sostenitori molossi che si recheranno in Puglia: “Questa decisione √® un credito che ci √® stato concesso, dunque dobbiamo fare il possibile che questo credito rimanga. Non vorrei creassimo un debito. La tifoseria sa come muoversi, sa le disposizioni. Facciamo s√¨, tutti insieme, che questo risveglio molto gradito non ci faccia cadere in alcuni errori. C’√® infatti il rischio di far perdere l’immagine dei tifosi e della societ√†. Guai se ritornassimo con Daspo e provvedimenti che non vanno bene. Dunque: tutti in possesso del biglietto, partiamo tutti insieme, evitiamo manifestazioni offensive. Occorre andare a Bari con grande correttezza e grande sportivit√†”.

La parola passa poi al presidente Paolo Maiorino, che fa eco alle parole di Iovino: “Rinnovo i ringraziamenti alle istituzioni che che vogliono aprire un nuovo capitolo per quanto riguarda la nostra tifoseria. Dopo i fatti di Salerno avevamo un brutto ricordo delle istituzioni, ma oggi hanno dimostrato di riporre considerazione in noi. Sono sicuro che la fiducia verr√† ripagata dai nostri tifosi. Dimostreremo che lo sport sar√† etica, morale, legalit√†.¬†Domani a Bari ci sar√† una tifoseria compatta, leale e sportiva. Un ringraziamento al dottore Bruno Iovino, che sta collaborando facendo s√¨ che la squadra affronti tutto al meglio. Domani sar√† al San Francesco per le ultime disposizioni in vista della trasferta. Un saluto alla citt√† di Salerno, e i migliori auguri alla Salernitana, perch√© quei trascorsi vengano lasciati nel dimenticatoio. Costruiamo un futuro migliore nello sport e nei rapporti con loro”.

Marco Stile, ForzaNocerina.it