PECORA: “Diamo filo da torcere al Bari! Sosteneteci, che sia una festa di sport”

PECORA: "Diamo filo da torcere al Bari! Sosteneteci, che sia una festa di sport"

“Saremo di fronte alla squadra più forte, ma dobbiamo prenderla come una gara come tutte le altre. E che sia una festa”. Queste le parole del capitano della Nocerina Luca Pecora nella conferenza stampa che precede il big match del “San Nicola” di Bari di domani pomeriggio.

Il centrocampista rossonero è stato innanzitutto interpellato sulla sua condizione fisica e su alcune voci di mercato: “Sto recuperando, purtroppo non sto ancora benissimo, ma facciamo il possibile. Mercato? Non ho problemi a dire che rimarrò alla Nocerina al 100%. A meno che qualcuno non mi mandi via…si scherza, ovviamente!”.

Un appuntamento importante, sentito dalla tifoseria, nel quale servirà la migliore Nocerina: “A Bari mi aspetto la squadra più forte del torneo, costruita per stravincere il campionato. Ma di fronte troverà una squadra che darà filo da torcere ai biancorossi. C’è tanta euforia, i tifosi e la gente aspettano questa partita da tanto tempo. Per il feeling che si è creato con loro giuriamo di dare il massimo. Ma dobbiamo prenderla come una gara come tutte le altre. Anche se sappiamo, dentro di noi, che non è proprio così”.

I sostenitori rossoneri saranno presenti sugli spalti dell’Astronave al fianco dei ragazzi di Viscido. Il monito di capitan Pecora: “Ci fa enormemente piacere avere la nostra tifoseria al nostro fianco, in gran numero. Ma ci tengo a fare un appello: speriamo che domani sarà una giornata di sport. Devono stare con noi e sostenerci come fanno sempre domenica dopo domenica e durante gli allenamenti, ma devono fare unicamente questo. Il calcio è bello anche perché è uno sport”.

Marco Stile, ForzaNocerina.it