NOCERINA: primo allenamento per Van Brussel, ma il tesseramento è a rischio

NOCERINA: primo allenamento per Van Brussel, ma il tesseramento è a rischio

Esercitazioni tattiche e partitella in famiglia sul campo di Piedimonte per la Nocerina, che continua a lavorare in vista della gara contro l’Acireale. Assenti Coulibaly, Iodice, Cardone e Orlando, differenziato per il portiere Ruocco. Col gruppo c’è ancora Vincenzo Ferraioli. Primo allenamento anche per il portiere di origine belga Simone Van Brussel che ha giocato il secondo tempo dell’amichevole. Una presenza che rischia però di essere anche l’ultima in rossonero. Pare infatti che siano sorti problemi di natura burocratica per il tesseramento dell’ex Troina. La società sta monitorando attentamente la situazione prima di mettere nero su bianco.

Domani, intanto, Pecora e compagni godranno di un giorno di riposo. Sabato mattina alle ore 10 appuntamento per la rifinitura sul sintetico di Pucciano poi squadra, staff tecnico e dirigenti saranno ospiti del Korè Village. La nuova immensa struttura alberghiera (ventiseimila metri quadri di servizi, sedicimila all’aperto e diecimila al coperto, di cui tremila per il Wellness e Fitness) sorta nei locali dello storico Ristorante Ponteverde in via Nazionale a Nocera Superiore che aprirà i battenti questo fine settimana e potrebbe presto diventare il nuovo sponsor della Nocerina.

Marco Stile, ForzaNocerina.it