SERIE D GIRONE I: il punto sul girone

SERIE D GIRONE I: il punto sul girone

Venti le reti messe a segno nella prima giornata di ritorno del girone I del Campionato di Serie D. Due i successi esterni di giornata; vince in trasferta il Portici, corsaro sul campo del Castrovillari, e vince la Palmese, che batte a domicilio il CittĂ  di Messina. Tre i successi interni, tre i pareggi ed una gara rinviata per maltempo, quella tra Acireale e Troina. Due le doppiette di giornata, entrambe messe a segno da calciatori della Turris, vittoriosa 5-0 contro il Roccella: a realizzarle Addessi ed il bomber Longo.

RIPRENDE LA CORSA – Riparte da una vittoria il Bari di Cornacchini che comincia il nuovo anno con un successo al San Nicola. I galletti non patiscono la sosta e riprendono la marcia battendo il Messina; un successo che consente ai biancorossi di restare ben saldi in testa alla classifica. Prima frazione povera d’emozioni, ad esclusione del palo in avvio del fantasista Brienza. Nella ripresa il baby Piovanello sblocca il risultato su assist del solito Simeri; poi è lo stesso Simeri a realizzare il raddoppio che blinda il successo Pugliese.

UNA VITTORIA SENZA GIOIA – La sorpresa di giornata è la vittoria del Portici che si impone sul difficile campo di Castrovillari. Un successo sportivo che passa però in secondo piano per quanto accaduto al termine della sfida del Mimmo Rende; dopo il novantesimo, infatti, un sostenitore di casa è stato colto da malore. A nulla sono valsi i soccorsi immediati di sanitari ed autorità presenti sul posto; l’anziano spettatore è deceduto poco dopo. Una tragedia che ha scosso anche calciatori e staff del Portici che hanno espresso il loro cordoglio al termine della gara.

PROSSIMO TURNO – Trasferta insidiosa per la capolista Bari, impegnata al Valentino Mazzola di San Cataldo; i galletti saranno di scena in uno stadio sempre pericoloso per le big e contro una squadra, quella verdegranata, a caccia di preziosi punti salvezza. Trasferta ad alto coefficiente di difficoltà anche per la Turris, impegnata sul campo del Troina, contro un’altra pericolante. Infuocato derby salvezza in programma al San Filippo tra Acr Messina ed Igea Virtus.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it