MAIORINO: “Polemiche? Non è il momento. Valutiamo disponibilità di altri campi”

MAIORINO: “Polemiche? Non è il momento. Valutiamo disponibilità di altri campi”

“Non è il momento di fare polemiche sterili, che adesso non ci tengo ad alimentare. Nel frattempo, valutiamo tutte le altre soluzioni”. Così il presidente della Nocerina Paolo Maiorino. Il numero uno rossonero è stato raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, in una breve ma significativa intervista sull’immediato futuro del club e del suo impianto di gioco casalingo.

L’avvocato nocerino ci tiene a non gettare benzina sul fuoco in un momento della stagione quantomeno particolare: “Cercheremo di dare delle risposte a tutti con i fatti più che con le parole, in questa fase non è il caso di fare polemiche inutili”.

Ma dove andrà a giocare la Nocerina? “Al momento stiamo prendendo contatti con realtà vicine, come Sarno e Torre del Greco. Vedremo quali saranno le disponibilità, ci stiamo attivando in tal senso”.

Maiorino ha recentemente dichiarato di voler ambire a importanti traguardi sportivi nel termine di qualche anno: “Si tratta di tappe progressive, di obiettivi da raggiungere in maniera graduale. Il primo era quello di salvare la Nocerina dal fallimento, e mi ci sono impegnato per raggiungere questo obiettivo vitale. Adesso devo portarla alla salvezza sul campo, e penso che ci siano tutti i presupposti per farlo. Se qualcosa non andrà per il verso giusto, interverrò con delle correzioni. Poi, aspettiamo le nuove regole per il ripescaggio in Serie C. Farò i conti che devo fare, e non mi tirerò indietro se ci sarà una situazione economica abbordabile. Poi, vedremo”.

Marco Stile, ForzaNocerina.it