NOCERINA-GELA 1-2, le pagelle: contro i siciliani Simonetti non basta

NOCERINA-GELA

Feola 6 Sostanzialmente incolpevole, anche se la difesa, invece di aiutarlo, lo mette in difficoltà.

Vuolo 6 Gioca una gara pulita. Merita ampiamente la sufficienza.

Caso 5 Gara decisamente no per l’esperto centrale difensivo rossonero. Frettoloso, poco attento, al limite dello svogliato. Termina la gara in attacco, mettendoci il cuore, e poco altro.

Salto 4,5 Partita maledetta per lui. Il calciatore argentino ha messo sempre in mostra una buona tecnica, e certamente un terreno di gioco come quello del San Francesco lo mette in difficoltà. Ma gli errori di posizione in occasione dei due siciliani gol sono grossolani.

Festa 5 Gioca lontanissimo dai suoi consueti livelli.

Cardone 6 Prova a metterci la tecnica, e trova nel terreno di gioco un avversario in più.

Pecora 4,5 In tante gare il capitano rossonero è stato l’uomo in più. Oggi, purtroppo, è stato l’uomo in meno.

Ruggiero 5,5 Freno a mano tirato per il centrocampista rossonero, che non riesce a incidere nemmeno grazie al pezzo forte del suo repertorio, le punizioni.

Iodice 5,5 Come sempre, si dimostra più a suo agio quando deve difendere che quando deve offendere.

Simonetti 6,5 Praticamente, tocca un solo pallone, quello del gol che alimenta le timide speranze di rimonta rossonera.

Orlando 5 Fumoso e poco altro.

Subentrati

Vatiero 6 Il suo ingresso dona un pizzico di dinamismo alla squadra.

Odierna ng

Mister Viscido 5 Il terreno di gioco non può essere un alibi. La scarsa vena della squadra sì.

Redazione, ForzaNocerina.it