Ruggiero si “beve” il Marsala, la Nocerina chiude in bellezza

Ruggiero si “beve” il Marsala, la Nocerina chiude in bellezza

NOCERINA 1

MARSALA 0

NOCERINA (3-5-2): Feola; Vuolo, Caso, Salto; Festa, Ruggiero, Pecora (60’ De Feo), Cardone (54’ Tipaldi), Odierna (86’ Coulibaly); Orlando (75’ Simonetti), Giorgio (66’ Ferraioli). A disp.: Ruocco, Amendola, Capaccio, Montuori. All. Roberto Chiancone.

MARSALA (4-4-2): Compagno; Genna, Maraucci (46’ Fragapane), Giardina, Rallo; Mazzara, Ciancimino, Prezzabile (62’ Rallo), Candiano; Manfré (46’ Balistreri), Buttigé (78’ Patti). A disp.: Giappone, Rallo. All. Vincenzo Giannusa.

MARCATORI: 8’ rig. Ruggiero (N).

ARBITRO: sig. Antonio Monesi di Crotone. Assistenti: Berti di Arco Riva e Romano di Isernia.

NOTE: pomeriggio piovoso e ventilato. Ammoniti: Giardina (M), Cancimino (M). Calci d’angolo: 3-6. Recupero: 2’ pt; 4’ st. Spettatori: trecento circa.

Termina nel migliore dei modi la stagione della Nocerina, che batte per uno a zero il Marsala. A decidere il match dello stadio “Novi” di Angri ci pensa un rigore realizzato dal solito Giuseppe Ruggiero all’8’. Gli uomini di Roberto Chiancone sono poi bravi sia a gestire il vantaggio di misura che a pungere i siciliani con grande pericolosità. Grazie al successo di questo pomeriggio, la Nocerina chiude il girione I di Serie D al nono posto in classifica, a 47 punti.

NOCERINA SUBITO AVANTI CON RUGGIERO, IL MARSALA REAGISCE MA SBATTE CONTRO FEOLA. Giornata di congedo per la Nocerina di Roberto Chiancone, che si gioca l’ultima partita di campionato contro il Marsala schierandosi con il consueto 3-5-2. Rispetto al derby con la Turris, vanno in campo tutti i titolari che hanno permesso alla squadra rossonera di raggiungere con largo anticipo l’obiettivo salvezza. Per il Marsala, invece, mister Giannusa lancia un 4-4-2. La Nocerina parte subito all’assalto e trova meritamente il gol del vantaggio. All’8’ Ciancimino intercetta di braccio una punizione di Ruggiero, scaturendo l’inevitabile penalty per i molossi. Dagli undici metri, il numero otto rossonero spiazza Compagno e manda avanti i suoi. Il Marsala non accusa il colpo e prova subito a controbattere proprio con Ciancimino che, davanti alla porta, effettua uno pallonetto deviato da Ivano Feola. Sugli sviluppi del conseguente corner, il portiere molosso si ripete bloccando con sicurezza un colpo di testa di Prezzabile. La Nocerina si rifà viva dalle parti dei siciliani al 24’. Imbeccato perfettamente da Ruggiero, Orlando si presenta a tu per tu con Compagno, ma si fa respingere il tiro a colpo sicuro. Dalla successiva rimessa laterale, il dieci molosso sfiora l’incrocio con un bellissimo destro a giro. Dopo una fase di stallo del match, il Marsala prova a impensierire Feola battendo a sorpresa un calcio di punizione; seppur goffamente, il portiere della Nocerina evita guai più seri. Con questa occasione si conclude anche la prima frazione di gioco.

LA NOCERINA GESTISCE E FLIRTA COL RADDOPPIO, IL MARSALA SI SVEGLIA SOLO NEL FINALE. La ripresa inizia con la Nocerina in proiezione offensiva. Il primo a suonare la carica è infatti Orlando, che effettua un tiro dal limite terminato alto. Al 61’ è ancora il folletto molosso ad avere la palla del raddoppio ma, solo davanti alla porta, si fa neutralizzare il piazzato rasoterra da un ottimo Compagno. Dieci minuti più tardi i rossoneri hanno un’altra bella occasione per chiudere i conti, ma il neoentrato Ferraioli spara alto da posizione invitante. Ha miglior sorte un velenoso sinistro da fuori di Ruggiero scoccato al minuto numero 79, che termina sull’esterno della rete. Il Marsala risponde presente con una conclusione a giro respinta prontamente da Feola. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, Candiano mette i brividi alla difesa di casa con un destro di prima intenzione che sfiora il primo palo. Di fatto, è questa l’ultima azione della gara e anche del campionato della Nocerina, che chiude con una bella prestazione e, soprattutto, con tre punti che lasciano a tutti i tifosi il sorriso e buone speranze per il futuro.

Domenico Pessolano, ForzaNocerina.it