CONOSCIAMOLI MEGLIO: Lorenzo Liurni, l’ala umbra in cerca di riscatto

CONOSCIAMOLI MEGLIO: Lorenzo Liurni, l’ala umbra in cerca di riscatto

NASCITA: Terni, 11 maggio 1994.
RUOLO: attaccante, ala sinistra.
NAZIONALITÁ: italiana.
CARRIERA: Lorenzo Liurni, neoacquisto della Nocerina del nuovo corso Di Costanzo, muove i primi passi nello Sporting Terni, in Serie D. L’anno successivo, si trasferisce al Castel Rigone, in cui gioca dal 2012 al 2014, collezionando però solamente ventisette presenze e quattro gol complessivi. Nelle due stagioni seguenti l’ala umbra veste le maglie di Narnese e Todi, in Eccellenza, segnando rispettivamente quattro e undici gol. A far compiere a Liurni il vero salto di qualità è lo Sporting Club Trestina, che in Serie D gli garantisce il posto da titolare; l’attaccante non delude le aspettative e mette a segno dieci gol in trenta presenze. L’ottima stagione disputata con la compagine di Città di Castello gli vale la chiamata in Lega Pro da parte del Prato, con cui però realizza solo una rete. Una marcatura è il magro bottino anche delle ultime due annate, che lo vedono tra le fila del Monterosi e dell’Aglianese. Adesso, nella testa di Lorenzo Liurni c’è solo la Nocerina, società che punta fortemente sulla sua voglia di rimettersi in gioco e di tornare a fare la differenza, sia a suon di gol che di assist.

Domenico Pessolano, ForzaNocerina.it