BRINDISI-NOCERINA, trasferta a rischio per i tifosi rossoneri

BRINDISI-NOCERINA, trasferta a rischio per i tifosi rossoneri

Fanuzzi sì, Fanuzzi no? La trasferta di Brindisi resta in dubbio per i tifosi rossoneri. L’Osservatorio per le Manifestazioni Sportive, con la determinazione n. 33/2019 del 28 agosto 2019, a causa della concomitanza della gara di Lega Pro Francavilla-Casertana e della gara di Serie D tra i pugliesi e la Nocerina, per il rischio che le due tifoserie campane venissero a contatto, chiedeva il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti delle provincie di Salerno e Casera o, quantomeno, di valutare lo slittamento dei match in programma.
Fermo restando tale possibilità, nelle ultime ore si sta vagliando una seconda ipotesi: blindare la trasferta dei tifosi rossoneri attraverso prescrizioni rigorose e limitando la disponibilità del settore ospiti del Fanuzzi a 150, massimo 200 unità.
Certamente, il girone che vedrà impegnati i supporter rossoneri, non è il più tranquillo per quanto riguarda l’ordine pubblico. Tuttavia, la maturità dimostrata dalla tifoseria molossa nel corso dell’ultima stagione, potrebbe portare le forze dell’ordine ad alleviare i divieti e permettere alla torcida nocerina di assistere alle gare della propria squadra.

redazione ForzaNocerina.it