RECAP: la preparazione prosegue tra gli arrivi di Tshibamba e due under

RECAP: la preparazione prosegue tra gli arrivi di Tshibamba e due under

Si conclude la prima settimana della Nocerina 2019-2020. Sono trascorsi esattamente sette giorni dalla¬†conferenza stampa di presentazione di Nello Di Costanzo, alla quale √® seguita la prima giornata di allenamenti della squadra che verr√†. Il numero dei ragazzi che hanno versato le prime gocce di sudore sotto il vigile sguardo del mister rossonero √® andato su fino a superare le trentacinque unit√† all’inizio di questa settimana.

√ą bastato poco, tuttavia, all’allenatore dei molossi per convincersi a promuovere Joel Tshibamba, l’attaccante congolese di cui tanto stanno chiacchierando i tifosi rossoneri. La punta di Kinshasa, un metro e ottantotto e tanta voglia di far bene, sembra aver favorevolmente impressionato quanti hanno assistito ai suoi allenamenti.

Alla firma della punta ex Lech Poznan sono seguiti i tesseramenti di due under. Il primo, Samuele Guddo, portiere classe 1999 proveniente dal Palermo, forse per sopperire ad eventuali mancanze in uno dei reparti cruciali per una squadra che, come apertamente dichiarato da Di Costanzo,¬†“ha come primo obiettivo la salvezza“.

Il secondo, una vera scommessa, √® il fantasista napoletano Vincenzo Pisani. 2001, oggi ha compiuto 18 anni, traguardo importante che spera di festeggiare con una stagione altrettanto felice. Le premesse sembrano esserci: il ragazzo ha compiuto una notevole trafila nelle giovanili dello Spezia tra Under 17, Under 19 e Primavera 2. Per lui un vero battesimo di fuoco: indossare la maglia rossonera come prima esperienza con una prima squadra dev’essere quantomeno elettrizzante.

Si attendono altri arrivi: in dubbio la firma di Ike Crine, in prova con la truppa da diversi giorni, ma dovrebbero a breve arrivare altre pedine a rinforzare l’organico.¬†Inoltre, le visite mediche, alle quali si √® sottoposta la squadra, e la conferma di Antonio D’Acunzi come reporter ufficiale della societ√† per il quarto anno di fila: a lui vanno i nostri migliori auguri.

Marco Stile, ForzaNocerina.it