NOCERINA: Di Costanzo cambia il centrocampo, Lava confermato in attacco

NOCERINA: Di Costanzo cambia il centrocampo, Lava confermato in attacco

Dare continuità alla vittoria con il Nardó per tornare a fare punti al “San Francesco” dopo il ko di quindici giorni fa contro il Foggia. È questo l’obiettivo della Nocerina, che questo pomeriggio ospiterà il Bitonto dell’ex Lattanzio. Il tecnico  Di Costanzo ritrova tra i convocati Scolavino, Festa e Carrotta. Due i sistemi di gioco utilizzati fino ad ora dal trainer rossonero che, almeno dall’inizio dovrebbe affidarsi al 4-2-3-1, con la possibilità di  passare alla difesa a tre a gara in corso. A difesa dei pali confermatissimo Leone. Al centro della difesa capitan Mannone sarà affiancato da Campanella, con Matrone a destra e De Siena sulla fascia opposta. A centrocampo potrebbero esserci le novità più sostanziali rispetto all’undici visto sette giorni fa. Dovrebbe accomodarsi in panchina la coppia Di Lollo-Landri, a vantaggio di Corcione e Carrotta che rientra dopo la squalifica. In attacco il riferimento centrale sarà Lava. Alle sue spalle agiranno Poziello, Liurni e Carrafiello, che parte in vantaggio su Sorgente.

PROBABILE FORMAZIONE NOCERINA (4-2-3-1): Leone; Matrone, Mannone, Campanella, De Siena; Corcione, Carrotta;  Carrafiello, Poziello, Liurni; Lava. All. Di Costanzo

Francesco De Filippis, ForzaNocerina.it