SERIE D GIRONE H: il punto sul girone

SERIE D GIRONE H: il punto sul girone

Giornata avara di gol quella appena andata in archivio nel girone H del campionato di Serie D. Equilibrio e tante sfide tirate, con solo dieci reti realizzate in otto gare. Due le vittorie esterne; a conquistarle il Taranto ed il Fasano nei derby contro Casarano e Nardò. Quattro le vittorie interne e due i pareggi; rinviata la sfida tra Andria e Cerignola per le ben note vicende riguardante l’Audace che darà il via alla sua rincorsa alla promozione con qualche settimana di ritardo.

UN TRIO AL COMANDO – Sono tre le squadre ancora a punteggio pieno dopo due giornate. Non è una sorpresa il Bitonto che conquista il successo nella sfida interna contro il Gladiator: a decidere la sfida le reti di Patierno e Biason che piegano la resistenza dei casertani nell’ultimo quarto d’ora di gara. Vittoria nel finale anche per il Brindisi che si conferma possibile sorpresa del torneo battendo la Nocerina: di D’Ancora la rete decisiva. Arriva ben oltre il novantesimo il successo anche per il Fasano: a suggellare il blitz sul campo del Nardò è il gol di Serri che al secondo minuto di recupero firma il colpo da tre punti.

LE BIG NON STANNO A GUARDARE – Parziale riscatto per il Foggia che, archiviata la partenza falsa di sette giorni fa, batte l’Agropoli e conquista i primi tre punti del nuovo corso. Più difficile del previsto il compito dei satanelli contro i delfini: a sbrogliare la matassa è il bomber Iadaresta che ad un quarto d’ora dal termine trova la breccia giusta nel bunker salernitano; nel finale arriva anche il raddoppio di Gentile che chiude l’incontro. Vince anche il Taranto che conquista i tre punti nel derby contro il Casarano: a firmare il blitz è un altro bomber di razza, Genchi, che sigla il gol che regalata ai rossoblù tre punti ed un po’ di ossigeno.

PROSSIMO TURNO – Sarà il Vito Curlo di Fasano il campo principale del prossimo turno del girone H: di fronte due delle capoliste, Fasano e Bitonto, in un derby che potrebbe dare il là alla prima mini fuga stagionale. Proverà a tenere il passo anche il Brindisi che sarà impegnato in un derby altrettanto tosto, sul campo del Casarano. Compito piuttosto agevole per il Taranto che ospiterà il Nardò. Sfida tra nobili decadute al San Francesco tra Nocerina e Foggia.

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it