L’AVVERSARIO: il Francavilla di Genny Del Prete

L'AVVERSARIO: il Francavilla di Genny Del Prete

Con il pesantissimo cinque a zero rifilato all’Agropoli il Francavilla ha finalmente rotto il ghiaccio in classifica, portandosi a cinque punti e a meno uno dal Grumentum terzultimo. Tuttavia, la marcia verso una posizione in graduatoria più tranquilla è ancora lunga e complicata. A testimonianza c’è la difficile trasferta dello stadio “San Francesco”, in cui i lucani affronteranno la Nocerina del nuovo corso Marcello Esposito-Giovanni Cavallaro.

LA FORMAZIONE. Pur essendo penultimo, il Francavilla è tutt’altro che una squadra costruita per fare magre figure. Allenati dal 39enne Genny Del Prete, i rossoblu si schierano solitamente con un 3-5-2. Tra i pali gioca il classe ’00 Gianmarco Centonze, che guida la difesa composta dall’ argentino Joaquin Cabrera, Andrea Avella e dall’under Pietro Benivegna (’00). Al centro del campo agiscono il diciannovenne Luca Petruccetti e la coppia argentina Flordelmundo-Grandis. Sugli esterni spazio al classe 2001 Roberto Farinola e a Nicola Mancino, fantasista ex Siracusa, Grosseto e Casertana. In attacco giocano Domenico Maggio e Angelo Nolé, mezza punta dai trascorsi con le maglie di Rimini, Ternana, Modena e Reggiana.

I PRECEDENTI. Le ultime due sfide giocate allo stadio “San Francesco” tra Nocerina e Francavilla risalgono ai campionati di Serie D 2008/09 e 2016/17. Nella prima occasione, i rossoneri vinsero di misura grazie a un gol di Benedetto Mangiapane mentre, nella seconda, non andarono oltre lo zero a zero.

Domenico Pessolano, ForzaNocerina.it