NOCERINA, Cavallaro sempre più vicino

NOCERINA, Cavallaro sempre più vicino

Giovanni Cavallaro è sempre più vicino alla panchina della Nocerina. Sono ore concitate quelle che si stanno vivendo in seno al club rossonero. Il presidente Maiorino avrebbe mal digerito la prestazione opaca culminata con la sconfitta in quel di Altamura, e per questo starebbe pensando con insistenza al nome dell’ex fantasista molosso in vista dell’ormai certo addio di Nello Di Costanzo. Lo staff che affiancherebbe il tecnico siciliano è in via di definizione e potrebbe presentare anche un gradito ritorno, come quello di Antonino Amarante, già secondo di Morgia due stagioni orsono.

IL MERCATO. Numerose le novità anche dal punto di vista del mercato. Per puntellare l’organico nei ruoli strutturalmente carenti si è pensato sin da subito di attingere alla lista degli svincolati. Grazie infatti ai buoni uffici e alle conoscenze di Cavallaro nel mondo del calcio, sarebbero stati già appuntati sul taccuino alcuni nomi di peso come Elio Nigro, a centrocampo, Antonio Letizia e Mimmo Girardi in attacco, Emanuele D’Anna, Damian Salto e Antonio Calvanese per il reparto arretrato.

redazione ForzaNocerina.it