SERIE D GIRONE H : il punto sul girone

SERIE D GIRONE H : il punto sul girone

Giornata ricca di gol e di emozioni quella appena andata in archivio nel girone H del campionato di Serie D. Ben ventisei le marcature in una giornata senza alcun pareggio, con quattro vittorie esterne e cinque successi per le squadre di casa. Tre le doppiette di giornata: a metterle a segno il solito Patierno, ormai leader del Bitonto, Corvino, protagonista della rimonta del Fasano contro l’Andria, e D’Agostino, trascinatore del Taranto.

IL BITONTO RESTA IN TESTA – Prova di forza per la capolista che si impone con un perentorio 0-3 sul campo del Brindisi. Patierno apre le marcature dal dischetto; poi Piarulli firma il raddoppio e lo scatenato Patierno chiude il conto con il tris. Un successo che permette ai neroverdi di mantenere la vetta della graduatoria. Vittoria preziosa anche per il Foggia che espugna Nardò con il minimo scarto: a realizzare il gol partita è Cittadino. Vince anche il Fasano che si mantiene in scia della prima della classe: Palazzo e Dalla Bona mandano avanti l’Andria ma i biancazzurri non si arrendono e rimontano con la doppietta di Corvino ed il gol nel finale di Diaz.

A CACCIA DELLA SALVEZZA – In coda resta il Nardò, ultimissimo, ma continua a perdere quota l’Agropoli che subisce la seconda goleada consecutiva: anche il Gravina si impone con un secco 5-0 certificando la crisi dei delfini, ora penultimi in classifica. Li scavalca il Francavilla che si impone d’autorità al San Francesco di Nocera con la rete di Mancino, trascinando anche i molossi in zona play-out. Zona play-out in cui restano anche il Grumentum, sconfitto in casa dal Sorrento, e l’Altamura, battuto a Casarano. Cinque squadre racchiuse nel giro di appena due punti per una lotta salvezza che si fa sempre più rovente.

PROSSIMO TURNO – Giornata ricca di spunti quella in programma nel prossimo week-end per il girone H. Derby delicato per il Bitonto che al Città degli Ulivi ospiterà il Casarano, neo promossa che finora ha fatto molto bene in campionato, issandosi fino ai margini della zona play-off. Di eventuali passi falsi proveranno ad approfittarne il Foggia, che allo Zaccheria ospiterà il Grumentum, ed il Fasano, di scena sul campo del disastrato Agropoli. Punti pesanti in chiave play-off anche al Campo Italia nella sfida tra Sorrento e Brindisi.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it