L’avversario: il Città di Fasano di Giuseppe Laterza

L'avversario: il Città di Fasano di Giuseppe Laterza

Proveniente da un emozionante due a due tra le mura amiche dell’Agropoli e terzo in classifica a diciannove punti, il Città di Fasano è una della piacevoli sorprese del girone H di Serie D. I pugliesi vogliono dare continuità al loro grande avvio di stagione, e proveranno a farlo allo stadio “San Francesco, in cui domenica affronteranno la Nocerina di Marcello Esposito.

LA FORMAZIONE. Allenata dal quarantenne Giuseppe La Terza, il Fasano è una squadra solida e anche molto efficace in zona gol. Tra i pali c’è il classe ’01 Dario Suma, che guida la difesa a quattro formata dal senegalese Cheikh Diop (’99), Manuel Gonzalez, da Gianmarco Rizzo e da Davide Scardicchio (’01). I due centrocampisti che operano in cabina di regia sono il millennial Giovanni Schena e l’ex San Severo Facundo Ganci. Invece, sulle corsie laterali spazio al portoghese Ivan Forbes e a Vincenzo Corvino, ala goleador già a quota cinque reti stagionali. In attacco giocano il ventenne Davide Cavaliere e il bomber argentino Augusto Díaz.

I PRECEDENTI. Sono due le sfide allo stadio “San Francesco” tra Nocerina e Città di Fasano. La prima è stata disputata nel campionato di Serie C2 1994/95, che vide i rossoneri ottenere una storica promozione in C1. In quell’occasione, la squadra di Gigi Del Neri vinse due a zero grazie ai gol di Andrea Pallanch e di bomber Emanuele Cancellato. La seconda, invece, sempre nel girone H della Serie D edizione 2008/09, con i molossi vittoriosi per tre reti a due.

Domenico Pessolano, ForzaNocerina.it