FRANCAVILLA, CUPPARO recrimina: “Pareggio che sa di beffa”

FRANCAVILLA, CUPPARO recrimina: "Pareggio che sa di beffa"

E’ sotto i tacchi il morale in casa Francavilla al termine dello scontro-salvezza contro la Nocerina. Un 2-2 maturato in extremis e che sa di beffa per i potentini, in lotta per agguantare il treno play-out e scardinarsi dal penultimo posto: “Abbiamo commesso una gravissima ingenuit√† – il commento di Antonio Cupparo, presidente dei rossoblu – Sul 2-1, ed in particolar modo nel finale, dovevamo tenere maggiormente palla e non attaccare per segnare il terzo goal. In questi casi occorre tenere gli avversari lontani dalla propria area. Ed infatti¬†√® bastato un errore minimo per subire il contropiede fulmineo che ha portato al pari dei molossi”. Quante speranze, ad oggi, ha il Francavilla di evitare la retrocessione diretta? “Ci aspetta un trittico di gare ad altissimo rischio – dichiara – Il morale della squadra, dopo un risultato maturato in questo modo, sar√† sicuramente sotto i tacchi. Noi faremo il possibile in settimana per tentare di salvare il salvabile. Purtroppo per noi questa¬†√® una stagione maledetta”.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it