EX NOCERINA, Giuseppe Rizza si è risvegliato dal coma

EX NOCERINA, Giuseppe Rizza si è risvegliato dal coma

Una bellissima notizia per il mondo del calcio, quella che giunta nel pomeriggio di oggi. Giuseppe Rizza si è risvegliato dal coma. Lo ha annunciato la sorella del difensore, che nella stagione 2012-2013 ha vestito la maglia della Nocerina.

Il 10 giugno scorso Rizza era stato colpito da un’emorragia cerebrale. Per lui era scattato immediato il ricovero all’ospedale “Cannizzaro” di Catania. Le condizioni sono risultate subito preoccupanti ai medici della struttura etnea.

Dopo aver lottato per dodici giorni, il calciatore ha vinto la sua battaglia. Attualmente tesserato presso la Rinascita Netina, squadra della sua città militante in Prima Categoria, ha ricevuto in questi giorni tantissime manifestazioni dal mondo del calcio. Fino al suo gol più bello, festeggiato dalla gemella Veronica sui social, che ha dato l’annuncio. In bocca al lupo, Giuseppe!