NOCERINA, accolte le vertenze di Di Costanzo e Di Nardo

NOCERINA, accolte le vertenze di Di Costanzo e Di Nardo

Con il C.U. N. 3/2020, il Collegio Arbitrale presso la Lega Nazionale Dilettanti ha reso noto che sono state accolte le vertenze prodotte dall’ex allenatore della Nocerina Cuono Di Costanzo e dal suo vice Francesco Di Nardo, a seguito di spettanze non evase nella stagione 2019-2020. Il pagamento non dovrà essere effettuato entro i canonici 30 giorni, ma entro il termine ultimo per presentare l’iscrizione alla prossima stagione, il 24 luglio.  In caso di mancato pagamento la società inadempiente non potrà prendere parte al nuovo campionato.

Anche quest’anno la società rossonera si ritrova a dover partire con la spada di Damocle di mancati pagamenti riguardati la stagione precedente. Si tratta di un caso ancora più straordinario rispetto agli anni scorsi, in quanto nell’ultima stagione sportiva le società dilettantistiche avevano obbligo di corrispondere le spettanze ai propri tesserati fino al mese di febbraio, ovvero fino alla conclusione anticipata del campionato.

Redazione, ForzaNocerina.it