SERIE D GIRONE G: il punto sul girone

SERIE D GIRONE G: il punto sul girone

Otto le gare disputate per il turno infrasettimanale nel girone G del campionato di Serie D. Una sola la sfida rinviata ma con riflessi piuttosto pesanti sulla classifica: salta il confronto tra la capolista Latina e l’Arzachena; la formazione sarda, infatti, è ancora in isolamento per un caso di positività nel gruppo squadra. Uno stop che costa ai pontini la vetta della classifica, almeno per il momento.

MONTEROSI IN TESTA – In testa alla classifica balza così il Monterosi di mister D’Antoni che nella sfida del Martoni supera la Nocerina. Botta e risposta nella prima frazione con laziali avanti grazie al gol di Petti e pareggio rossonero di Diakitè; nella ripresa, però, la nuova capolista mette la freccia ed opera il sorpasso grazie alle reti di Costantino dal dischetto ed al sigillo finale di Lucatti. Un primato che assume ancor più valore per i ragazzi di D’Antoni in considerazione dell’assenza di Sivilla, bomber della squadra ancora fermo per squalifica dopo il caldissimo finale della sfida contro il Lanusei di due settimane fa.

SORPRESA MURAVERA, DELUSIONE SAVOIA – Si affaccia alla parte alta della classifica anche il Muravera che sale in terza posizione dopo la vittoria di Afragola. Gara che comincia in salita per i sardi, colpiti dopo tre minuti dal gol di Puntoriere. I gialloblù, però, non si perdono d’animo e ribaltano la sfida già nel primo tempo con le reti di Pinna e Virdis. Nella ripresa arrivano altri due gol degli ospiti, a segno con Lega e Mereu; solo per la statistica il gol di Sogno per i padroni di casa che fissa il 2-4 finale. Delude ancora in casa il Savoia che non va oltre uno scialbo 0-0 nel derby contro il Gladiator. Un pareggio che scatena la crisi in casa torrese, col silenzio stampa indetto dalla società.

PROSSIMO TURNO – Lunga pausa natalizia come di consueto per la Serie D. Si tornerà in campo Mercoledì 6 Gennaio per la decima giornata del girone d’andata. Il big match, salvo rinvii dell’ultima ora, sarà la sfida tra Muravera, terza forza del girone, e Latina, scivolata in seconda posizione. Trasferta ostica anche per la capolista Monterosi, impegnata sul sempre difficile campo di Formia.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it