NOCERINA, CAVALLARO esulta: “Buona la prima di questo nuovo anno”

NOCERINA, CAVALLARO esulta: "Buona la prima di questo nuovo anno"

Inizia con una vittoria il¬†nuovo anno¬†in casa¬†Nocerina. Dopo la sconfitta contro il Monterosi nell’ultimo appuntamento di un maledetto 2020, i rossoneri hanno ripreso senza difficolt√† la strada tracciata in precedenza, sfoderando una buona prestazione contro il Carbonia:¬†“Avevamo di fronte un avversario davvero complesso rispetto ai prossimi due che incontreremo¬†– esordisce il trainer molosso Giovanni Cavallaro –¬†Nessuna¬†sconfitta,¬†finora, fuori casa per loro e ben quattro i risultati utili consecutivi nelle ultime gare. Non avevano quindi nulla da perdere, mentre noi volevamo a tutti i costi far bene per partire col piede giusto. I ragazzi sotto questo aspetto non mi hanno affatto deluso. Siamo stati padroni del campo quasi fino alla fine, denotando una crescita importante dal punto di vista del gioco”.

IN INFERIORIT√Ä’ NUMERICA. L’espulsione di Morero ha per√≤ scombussolato in parte i piani:¬†“Fino a quel momento non abbiamo avuto alcuna difficolt√†¬†– precisa –¬†Abbiamo creato quattro-cinque palle goal nette, sciupandone altrettante. Nonostante il rosso, comunque, abbiamo saputo soffrire fino alla fine, senza concedere molto ai biancazzurri, tranne in rare occasioni in cui siamo stati disattenti. Ma sistemeremo questo da domani”.

MARGINI DI CRESCITA. Nocerina che, dal proprio canto, sembra averci quasi preso gusto all’alta quota, dalla quale pare non abbia alcuna intenzione di sganciarsi:¬†“Questa rosa¬†ha grossi margini di miglioramento¬†– commenta – La qualit√† del gioco sta crescendo settimana dopo settimana e¬†stiamo trovando anche una discreta continuit√†. Oggi non si √® affatto notato che stessimo in inferiorit√† numerica ad un certo punto. Se l’atteggiamento restasse questo ci toglieremo da qui in avanti grosse soddisfazioni“.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it