« Torna a Forza Nocerina.it
ForzaNocerina.it  

Torna Indietro   ForzaNocerina.it > IL FORUM DI FORZANOCERINA.IT > Sezione Ultras "Vincenzo Salzano"


Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 27-04-2012, 21:54   #1
Ultrasnocera90
Senior Member
 
Data Registrazione: Sep 2009
Messaggi: 1.958
Predefinito COMUNICATO UFFICIALE PESCARA RANGERS 1976

COMUNICATO UFFICIALE PESCARA RANGERS 1976

Ora Basta !!! Ne abbiamo le palle piene, tutti perbenisti, tutti pronti a salire sul carro, tutti a svettare l’uno sull’altro, su chi è più tifoso!!! Di cosa parliamo??? Dello schifo di cui si stanno rendendo partecipi la gran parte di persone pronte a fare la fila per sottoscrivere la tessera del tifoso per andare a Gubbio. Siamo schifati da tutti Voi, siamo stufi di farvi da balia, ora basta da oggi ognuno si prende le conseguenze dei propri gesti. Perché non l’avete fatta a inizio anno quando era possibile, se domani si andava a Reggio Calabria, Crotone, Verona o qualsiasi altra parte dove negli ultimi trentasei anni siamo stati sempre e soprattutto solo Noi i presenti ??? La risposta è semplice SARESTE STATI A CASA !!! Andate a Gubbio, fatevi la tessera per guadagnarvi questa scampagnata grazie ad una società complice, costretta dalle nuove ed “efficaci” leggi, pronta a mettersi a servizio dei “tifosi”, ma un consiglio da amici, anzi un avvertimento, NON accetteremo nessuno presente con il Nostro materiale, le nostre sciarpe e i Nostri simboli perché i PESCARA RANGERS NON SI TESSERANO e sappiate che da Martedì con le vostre belle tessere dovete farvi un esame di coscienza prima di entrare allo stadio o scegliere bene il settore da occupare,una cosa è certa, in mezzo a Noi non vi vogliamo.
Non siamo i disfattisti di turno, Noi la squadra l’abbiamo sempre sostenuta anche quando si sono perse tre partite di seguito, anche quando dagli altri settori si alzavano i fischi per un passaggio sbagliato, Noi ci siamo sempre al contrario Vostro, avete visto il meteo ??? Forse se piove non partite?!? A già forse dal numero di richieste lì è bel tempo !!! Il ristorante l’avete prenotato ?! CI AVETE ROTTO IL CAZZO, fateci vedere ora i veri tifosi di cosa sono capaci perché Noi ai vostri piagnistei non ci stiamo più. Decideremo cosa fare per il resto del campionato nei prossimi giorni, prima della partita con il Vicenza. Questa situazione non finirà così…



Bella situazione...:S
Ultrasnocera90 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 28-04-2012, 08:43   #2
pepperossonero
Senior Member
 
L'avatar di pepperossonero
 
Data Registrazione: Sep 2009
Località: Confinante a Nord-Ovest
Messaggi: 1.268
sta tessera ha rotto solo i coglioni....
vedi tutte le polemiche di casa nostra che ci sono state per due anni.... e poi...
ci siamo tesserati, e cosa è cambiato??? niente... anzi... rispetto a prima tutto!
riprendo ad andare in trasferta e rifaccio i casini che si facevano prima!
verona...juve stabia.... bari....

oggi mi fa più rabbia l'ascoltare delle altre 600 auto blù o delle agendine che non di sta minchiata di tessera!
fatto sta che due chiacchiere con maroni vorrei sempre farle....
mi deve spiegare perchè, per esempio le due tifoserie + violente della serie B sono proprio quelle di nocera e verona, che se non erro sono tesserate...... c'è qualcosa che non va!!!
__________________
CHI HA VINTO SEI TU, PERCHE' MAI TI DIMENTICHEREMO!
PRIMA O POI CI RINCONTREREMO!!! CIA' VINCE'!!!
pepperossonero è offline   Rispondi Citando
Vecchio 28-04-2012, 09:50   #3
Ultrasnocera90
Senior Member
 
Data Registrazione: Sep 2009
Messaggi: 1.958
Citazione:
Originariamente inviato da pepperossonero Visualizza Messaggio
sta tessera ha rotto solo i coglioni....
vedi tutte le polemiche di casa nostra che ci sono state per due anni.... e poi...
ci siamo tesserati, e cosa è cambiato??? niente... anzi... rispetto a prima tutto!
riprendo ad andare in trasferta e rifaccio i casini che si facevano prima!
verona...juve stabia.... bari....

oggi mi fa più rabbia l'ascoltare delle altre 600 auto blù o delle agendine che non di sta minchiata di tessera!
fatto sta che due chiacchiere con maroni vorrei sempre farle....
mi deve spiegare perchè, per esempio le due tifoserie + violente della serie B sono proprio quelle di nocera e verona, che se non erro sono tesserate...... c'è qualcosa che non va!!!

Indubbiamente...ma stiamo anche parlando di un'altro tipo di piazza...Pescara non è nocera, e sinceramente quando giocarono a Nocera,mi fece strano ,non vedere davvero nessuno, non ultras,ma gente comune , che con quello spettacolo di squadra e con una squadra alle porte della A dopo 20 anni, decide di appoggiare gli ultras...giusto o sbagliato che sia !
Ultrasnocera90 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-05-2012, 00:24   #4
cicciomolosso
Senior Member
 
L'avatar di cicciomolosso
 
Data Registrazione: Aug 2009
Messaggi: 15.134
Io se fossi un ultras del Pescara, chiederei a tutti gli organi d'informazione di non mettere più in evidenza che l'assassinato (pace a lui) a Pescara è un ultras, perchè mi sembra una forzatura bella e "cattiva".
Quell'omicidio non ha nulla a che vedere con il calcio;
francamente dei comunicati sulla tessera ne abbiamo i coglioni pieni, come la stessa tessera.
__________________
SEMPRE FORZA NOCERINA!!!!!!
cicciomolosso è offline   Rispondi Citando
Vecchio 15-06-2012, 12:40   #5
luigi73
Senior Member
 
Data Registrazione: Sep 2009
Messaggi: 3.405
solo per la cronoca:

Importante vittoria della Fiorentina dinanzi al Tribunale di Firenze. La società viola, assistita dal Prof. Giuliano Scarselli e dell’Avv. Alessandro Giannetti, ha visto pienamente riconosciuta la legittimità della propria tessera del tifoso “Orgoglio Viola” e delle procedure di sottoscrizione della medesima.
Dieci tifosi, sottoscrittori della predetta tessera, avevano, infatti, citato in giudizio, con separati ricorsi, la Fiorentina, sostenendo che la modulistica di sottoscrizione di “Orgoglio Viola” e la tessera stessa violassero numerose disposizioni del Codice della Privacy (D.lgs. 196/2003). Ad essi si erano poi aggiunti, con appositi atti di intervento nel corso dei giudizi, altri tredici sottoscrittori della tessera: tutti avevano chiesto, fra le altre cose, anche la condanna della società viola al risarcimento dei danni non patrimoniali come conseguenza della presunta violazione degli artt. 11, 13, 23, 24 e 27 Codice Privacy.
La Fiorentina, difesa dagli Avvocati Scarselli e Giannetti, si è difesa sostenendo la piena legittimità della propria tessera “Orgoglio Viola” ed evidenziando in particolare, fra le altre cose, come la tessera in questione, da un lato, preveda la mera eventualità di essere utilizzata anche come carta bancaria prepagata in modo del tutto volontario ed opzionale e, dall’altro, come essa abbia essenzialmente una finalità di ordine pubblico e sia perfettamente conforme a tutte le disposizioni emanate in merito dalle competenti autorità.



Il Tribunale (nella persona del giudice designato Dott. Domenico Paparo), con dieci sentenze emesse in data 14/6/2012, ha dato pienamente ragione alla società viola, respingendo interamente tutti i ricorsi e condannando anche i ricorrenti alla refusione delle spese di lite.
Questa decisione del Tribunale di Firenze assume certamente un’importanza rilevante anche a livello nazionale, non solo per la delicatezza e complessità delle questioni affrontate, ma anche perché giunge per prima a fronte di numerosi ricorsi di analogo tenore presentati in molti tribunali italiani nei confronti di varie società di serie A.
“La questione della tessera del tifoso è stata spesso utilizzata in modo strumentale per creare polemiche – ha detto l’Amministratore Delegato della società viola Sandro Mencucci, – ma oggi siamo contenti che il Tribunale abbia ufficialmente riconosciuto la correttezza dell’operato della nostra società”.
luigi73 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 27-08-2012, 21:53   #6
dekema
Senior Member
 
Data Registrazione: Sep 2009
Messaggi: 575
Citazione:
Originariamente inviato da Ultrasnocera90 Visualizza Messaggio
Indubbiamente...ma stiamo anche parlando di un'altro tipo di piazza...Pescara non è nocera, e sinceramente quando giocarono a Nocera,mi fece strano ,non vedere davvero nessuno, non ultras,ma gente comune , che con quello spettacolo di squadra e con una squadra alle porte della A dopo 20 anni, decide di appoggiare gli ultras...giusto o sbagliato che sia !
be forse non c'era nessuno perche' pensano che fuori casa vengono trattati come loro trattano chi non tifa per la loro squadra

Fonte: abruzzo24ore.tv
Non deve essere stata una bella esperienza. Una giovane tifosa interista ha scritto un messaggio a abruzzo24ore.tv, una lettera nella quale racconta alcuni episodi che si sono verificati ieri a Pescara. Nella sua gentile protesta, la ragazza parla di 'vera e propria caccia all'interista', di minacce subite, di molestie, di costrizioni, di una sciarpa dell'Inter che diventa motivo di pericolo. Ve ne riportiamo uno stralcio:

"Salve, vorrei segnalare quanto accaduto durante la prima partita di campionato a Pescara (Pescara-Inter). [ ] Durante l'intera partita c'è stata una vera e propria caccia all'interista, io sono stata insultata per 45minuti con parole grosse (pu**ana, zo**ola, hanno minacciato di ammazzare me e il mio ragazzo, di aspettarci fuori per menarci, etc etc) solo perchè indossavo una sciarpa dell'Inter, poi sono stata costretta ad abbandonare il posto che ho pagato per sedermi lontano sulle scale con il mio ragazzo che è anche invalido e non poteva proprio stare lì ma l'ha fatto per me. Hanno minacciato per l'intera partita un'altra ragazza interista (che tra l'altro non aveva neanche un accessorio dell'inter) dicendo che l'avrebbero stuprata dopo aver massacrato il suo ragazzo, che sarebbero morti di cancro e non stò a specificare le cose più volgari e gravi. Poi altri gruppi hanno setacciato l'intero settore minacciando chiunque avesse addosso qualcosa dell'Inter, una ragazza è stata costretta dai tifosi a tornare in macchina durante la partita (tra l'altro la macchina era anche lontanissima) per andare a prendere la giacca per coprire la maglietta altrimenti gliel'avrebbero tolta e l'avrebbero strozzata, un ragazzino di neanche 14 anni è stato minacciato da gente che superava i 40 anni per la sciarpa e l'hanno costretto a toglierla e così via, non racconto tutti i fatti accaduti altrimenti dovrei scrivere chilometri. In tutto questo, ho provato a rivolgermi alla polizia che mi ha liquidata, agli steward che hanno detto che non è compito loro e anzi hanno detto la colpa è mia perchè ho indossato una sciarpa dell'Inter e che dovevamo abbandonare lo stadio 20 minuti prima. E' stata un'esperienza da incubo, alcune persone hanno lasciato lo stadio, altre i posti, una madre chiedeva aiuto agli steward perchè il suo bambino era piccolo e non si sentiva più al sicuro; anche perchè due tifosi hanno scavalcato indisturbati dalla curva ai distinti per venirci ad insultare da vicino. In tutto questo non c'è stato un minimo di appoggio nei nostri confronti, niente. Anzi eravamo considerati colpevoli di non tifare Pescara. Siamo tornati tutti scossi a casa, alcuni avevano paura ad uscire dallo stadio per quello che poteva succedergli dopo le minacce ricevute... Dovevamo tifare di nascosto, assolutamente vietato esultare per i goal dell'Inter... una vera vergogna. 90 minuti di paura...prigionieri in luogo che avrebbe dovuto essere un luogo di festa".

Conferme arrivano anche da una seconda lettera pubblicata dallo stesso sito:

"Io ho visto sputare addosso a un bambino di circa 6 anni perchè aveva la magliettina dell'inter! O lanciare bottigliette semipiene di acqua in testa ad un anziano con il nipotino, mi hanno raccontato di una ragazzina di circa 13 anni piangere vicino la madre preoccupata perchè insultata, a una signora con il figlio accanto hanno detto di togliersi la maglia altrimenti l'avrebbero fatto loro e l'avrebbero stuprata! uno scandalo!".
dekema è offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 06:00.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.