Nocerina, Laverone subito in campo

Nocerina, Laverone subito in campo

Altro giro altra corsa, seconda seduta settimanale per l’Auteri bis, con al seguito oltre 100 persone. Ancora applausi dagli spalti per il Mister e per il nuovo funambolo Roberto Merino che, verrà presentato alle ore 18.00 nella sala stampa dello Stadio San Francesco. Ancora assenti oltre a lungo degenti Del Prete e Sacilotto, Giuliatto e Rea entrambi reduci da infortuni muscolari. Per il secondo i tempi di guarigione sono vicini, e la settimana prossima dovrebbe già rientrare in gruppo; per il primo lo stop potrebbe essere un po’ più lungo, almeno un’altra settimana. Lavora per la prima parte della seduta con il gruppo Nicola Mingazzini, che però continua nel suo lavoro di recupero a parte insieme a Marco Pepe. Manca all’appello anche Roberto Di Maio lasciato a riposo precauzionalmente per un affaticamento muscolare, ma presente al Leo di Siano per osservare i compagni. Agli ordini di Auteri e Cassia c’è anche il nuovo acquisto Laverone appena arrivato dal Sassuolo per sopperire all’assenza di un esterno destro di centrocampo vista la partenza di Scalise per Ascoli e quella per infortunio di Lorenzo Del Prete, per lui subito il primo allenamento dopo aver salutato i compagni. Prima mezz’ora di corsa per i rossoneri a cui partecipano tutti gli effettivi a dispoosizione compreso anche Maikol Negro che ormai lavora a pieno regime ed è pronto al rientro. Allunghi e stretching, poi tutti a lezione di tattica per riprendere il discorso interrotto due settimane fa. Sotto torchio prima la difesa, con la rosa divisa in due tronconi: in giallo Filosa, Suarino e Alcibiade a comporre la linea difensiva, Bolzan, Bruno, Marsili e Laverone a a centrocampo, e Catania e Negro a supporto di Castaldo, in avanti. Ai tre d’attacco si è alternato anche Cavallaro. In blu De Franco, Pomante, Nigro, pienamente ristabilito, Piroli, Parola, De Liguori, Nitride, Plasmati, Farias e Gherardi, con Merino jolly. Poi è stata la volta dell’attacco con annesso show strappa apllausi ai tanti tifosi presenti di Roberto Merino. E’ stata nel complesso una seduta di allenamento molto intensa con Auteri che ha spinto soprattutto sulla fase d’attacco e sulla velocità della manovra. Poche le indicazioni sull’undici che affronterà il Livorno, che però a meno di novità dovrebbe essere il seguente: Concetti; Pomante,De Franco, Di Maio; Laverone, Bruno, Parola, Bolzan; Farias, Castaldo, Gherardi.


Angelo Guadagno, ForzaNocerina.it (foto ©2012 di GiusFa Villani)