CITTADELLA. Di Nardo: ”occhio a non sottovalutare la Nocerina”

Totò Di Nardo ancora infortunato. La sfortuna dell’ex biancoscudato non ha limiti, con la maglia del Cittadella si tratta del terzo infortunio: la diagnosi parla di stiramento di primo grado all’adduttore della coscia sinistra e stop di almeno tre settimane. “E’ un film già visto – ha detto Di Nardo a Il Mattino – martedì nell’ultima partitella 3 contro 3, mi sono allungato in un contrasto e ho sentito una fitta. Mi sentivo un po’ affaticato, ma come sempre io non riesco a gestirmi. Comincio a pensare al malocchio…”. Di Nardo salterà dunque la trasferta di Nocera: “Io c’ho giocato più di qualche volta in quello stadio – è un ambiente particolare. La Nocerina è praticamente all’ultima spiaggia. Si giocherà le ultime chanche salvezza. Se non fa il risultato con noi è messa malissimo. Noi comunque stiamo bene, nonostante la sconfitta con il Brescia. Dobbiamo entrare in campo concentrati, senza pensare che la Nocerina sia ultima in classifica. Dobbiamo vederli come se fossero un Torino o un Sassuolo, sennò ne usciamo con le ossa rotte”. 

 

fonte: www.padovasport.tv