Merino: ”felice per il gol ma volevo i tre punti”

Merino: ''felice per il gol ma volevo i tre punti''

NOCERA INFERIORE – Prima partita in rossonero, primo gol al San Francesco; non poteva esserci debutto migliore per Roberto Merino, già idolo della tifoseria molossa dopo la rete che ha permesso all’undici di Auteri di agguantare il Bari nella gara di questo pomeriggio. Una rete che, però, non è bastata alla Nocerina per tornare al successo: “avrei preferito vincere la partita piuttosto che segnare un gol,” spiega il trequartista peruviano in conferenza stampa al termine del match, “abbiamo disputato una buona gara: mi è piaciuta la cattiveria messa in campo ma dobbiamo lavorare sul campo per trovare la strada giusta verso la salvezza.”
Una strada che dovrà passare per forza di cose attraverso il ritorno alla vittoria: “ogni partita sarà una finale per noi da qui in avanti,” prosegue il fantasista sudamericano, “il mister sta provando ad inculcarci questo nel corso della settimana ed è con questa mentalità che dobbiamo andare avanti.” Per ora è arrivata la soddisfazione personale di tornare al gol in Italia: “appena ho visto uscire il portiere ho pensato al pallonetto,” racconta ancora Merino, “voglio dedicare questo gol al presidente Citarella, al mister ed ai ragazzi; sono soddisfatto del mio debutto: sono venuto qui con fame, con umiltà e con la voglia di mettermi a disposizione del gruppo per raggiungere il nostro obiettivo.”

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it (foto ©2012 di Ciro Pisani)