Nocerina: recupera Rea

Nocerina: recupera Rea

SIANO – Notizie positive per la Nocerina dalla seduta del Martedì pomeriggio: nessuna complicazione al ginocchio per Alessandro Bruno, che ha svolto ieri una seduta differenziata al San Francesco ma potrebbe rientrare per la sfida contro il Cittadella; con lui al San Francesco anche il secondo portiere Russo, non al meglio. Assente all’appello anche Suarino. È rientrato in gruppo regolarmente Rea mentre per Giuliatto, alla ripresa degli allenamenti dopo il lungo infortunio, solo qualche giro di campo per ritrovare ritmo in attesa di ritornare a lavorare col resto della squadra.
Auteri ha schierato due squadre: da un lato Concetti tra i pali, Nigro, Pomante e Di Maio in difesa, Niedd, Mingazzini, Nitride e Laverone a centrocampo, con l’ex Sassuolo nell’inedita posizione di cursore sinistro, Merino, Pagano e Negro in attacco; dall’altro lato, invece, il tecnico rossonero ha mandato in campo Farò tra i pali, De Franco, Figliomeni e Rea in difesa, Piroli, Barusso, Parola e Bolzan a centrocampo, Catania, Castaldo e Farias in attacco. Buona la condizione messa in mostra da Mingazzini, autore di un gran gol dalla distanza in partitella e candidato ad una maglia da titolare in caso di forfait di Bruno; per il resto buono il lavoro del gruppo in vista della delicatissima sfida salvezza contro il Cittadella.
Intanto nuova visita dell’ex centrocampista rossonero Vinvcenzo De Liguori che, al termine dell’allenamento, si è intrattenuto a lungo negli spogliatoi con i suoi ex compagni ed il tecnico Gaetano Auteri.


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it (foto ©2012 di GiusFa Villani)