Juve Stabia, prevendita a gonfie vele si ferma Erpen

Juve Stabia, prevendita a gonfie vele si ferma Erpen

L’Osservatorio del Viminale pone sotto osservazione il derby in programma sabato al Romeo Menti tra Juve Stabia e Nocerina. Durante la riunione odierna sono stati “valutati i profili di rischio della gara predisponendo adeguate misure organizzative che le due società dovranno porre in essere in preparazione dell’incontro. Misure di sicurezza che avranno lo scopo di evitare che il clima di tensione che sta aumentando in questi giorni possa determinare criticità che, tra l’altro, porterebbero pesanti conseguenze per le due tifoserie nel proseguo del campionato. L’auspicio è – si legge nella nota della Polizia di Stato – che nei prossimi giorni sia sviluppato un lavoro sul territorio che metta insieme i due Club, le Autorità locali e gli stessi tifosi, con l’obiettivo comune di sviluppare un clima di sana competizione sportiva in luogo di negativi sentimenti di ostilità. L’Osservatorio è, inoltre, tornato sulle misure di semplificazione di recente approvate per favorire l’accessibilità negli stadi da parte dei tifosi, predisponendo ulteriori chiarimenti che possano indurre i Club che finora non hanno aderito ad utilizzare tali opportunità nell’interesse dei tifosi e di un calcio in stadi sempre più pieni di spettatori”.Proprio a tal proposito stamane si è svolto in Questura un summit programmato per le ore 12 cui hanno partecipato i vertici di Juve Stabia e Nocerina ed alcuni rappresentanti delle istituzioni locali. L’augurio delle parti è che tutto possa svolgersi entro i binari della correttezza al fine di evitare ogni problema che andrebbe a ledere l’immagine in primis delle tifoserie e poi delle città che esse sono chiamate a rappresentare. Come è noto, sabato pomeriggio gli esercizi commerciali insistenti nella zona tra l’ospedale San Leonardo e la Rotonda Tavernola dovranno osservare un orario di chiusura dalle ore 13 alle 17.30, mentre le scuole site nella medesima area porranno fine alle lezioni alle 12.
Intanto la vendita dei biglietti procede sulle ali dell’entusiasmo nella città delle acque, dove sono già andati esauriti i ticket di Curva e Distinti, mentre va a rilento tra le fila rossonere, dove al momento risultano appena 300 i tagliandi registrati.
Nota dolente invece per mister Braglia, il quale dovrà fare a meno di Erpen, stiratosi durante l’amichevole infrasettimanale. Per la sua sostituzione è corsa a tre Ceccarelli, Raimondi e Tarantino con l’esterno scuola Padova che sembra in vantaggio sui compagni.

fonte: Gioacchino Roberto Di Maio, www.stabiachannel.it
(foto ©2012 di Ciro Pisani)