Undici società deferite tra A e B

Undici società deferite tra A e B

Sei società di serie A e cinque di B sono state deferite alla Commissione Disciplinare da parte del Procuratore Federale nell’ambito dell’inchiesta sul trasferimento di alcuni giocatori. Queste le società coinvolte: Atalanta, Bologna, Genoa, Juventus, Napoli e Parma per la A, Bari, Livorno, Padova, Sampdoria e Torino per la serie cadetta. I deferimenti riguardano quindici dirigenti e dieci calciatori tra A e B, oltre a 23 agenti. Per il momento, a meno di eclatanti colpi di scena, scongiurato per le società coinvolte il rischio penalizzazioni.


redazione ForzaNocerina.it (foto ©2012 di Ciro Pisani)