Nocerina, Giuliatto c’è il si del medico

C’è il si del del medico che questo pomeriggio l’ha visitato, Alberto Giuliatto può finalmente tirare un grosso sospiro di sollievo dopo gli ultimi difficili mesi vissuti in rossonero. Un calvario dopo l’infortunio patito durante l’amichevole dello scorso gennaio contro la Sarnese. Sembrava sempre il momento buono per rientrare, poi qualcosa puntualmente andava storto. E così da gennaio ad oggi solo due presenze con la Nocerina e la speranza di ritornare ad essere protagonista, dopo gli anni trascorsi a calcare i campi di A e B con le maglie di Treviso e Lecce, rimasta tale dopo quel maledetto infortunio. Fortunatamente solo brutti ricordi da lasciarsi alle spalle, da lunedì prossimo, infatti, il difensore trevigiano sarà riaggregato in pianta stabile al gruppo agli ordini di Gaetano Auteri. La speranza ovviamente, e’ che riesca a ritrovare in tempo utile una forma fisica accettabile, per offrire il proprio prezioso contributo nell”unico ruolo nel quale la Nocerina ha dovuto gioco forza reinventarsi di settimana in settimana.


Lorenzo Orefice, ForzaNocerina.it