Nocerina, la carica dei 700

Nocerina, la carica dei 700

Seicentosessantasette biglietti, per il settore ospiti venduti, otto gli autobus, messi a disposizione dal CSTP, su segnalazione della prefettura di Napoli, oltre duecento gli uomini delle forze dell’ordine impegnati, questo sono i numeri che porteranno al derby del “Menti”.
Tifosi rossoneri che viaggeranno tutti insieme, appuntamento allo stadio San Francesco, dove partiranno i pullman messi a disposizione dal CSTP, altro punto di ritrovo l’ingresso autostradale della Napoli Salerno, tutti in corteo scortati  fino a Castellammare, città blindata per l’inedito derby campano di serie Bwin.
Rinforzato il servizio d’ordine anche all’interno dello stadio, nessun settore escluso, tanto spreco di risorse pubbliche, affinchè tutto fili liscio, ottimo il lavoro in sinergia tra le prefetture di Napoli e Salerno, con il commissariato della città delle terme, a vagliare scrupolosamente il “piano derby”.
Ora tocca ai supportes rossoneri dare un segnale forte di maturità ed uscire dal “Menti” a testa alta e senza arrecare danni a nessuno, per primo all’immagine del nostro territorio, da sempre “incriminato”. Diano i tifosi dimostrazione di valere la seconda categoria nazionale dello sport più popolare del mondo e non rendano vani tutti i tentativi di sensibilizzazione e di distensione, che hanno caratterizzato i gironi antecedenti la partita.


Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it (foto ©2012 di Ciro Pisani)