Nocerina: Negro verso il recupero

Nocerina: Negro verso il recupero

Mattinata al San Francesco, pomeriggio al Leo di Siano; consueto menù del Martedì per la Nocerina che prosegue la preparazione in vista della sfida contro la Sampdoria. Ancora fermi al palo per infortunio Giuliatto, Pagano e Nitride; difficile ipotizzare un recupero per loro in vista della trasferta del Ferraris. Fermo anche Del Prete, comunque fuori lista e non utilizzabile, a parte ha continuato a lavorare Maikol Negro che ha provato vari scatti sui cinquanta e gli ottanta metri per testare la condizione: le sensazioni sono positive.
Nel pomeriggio la formazione rossonera ha disputato una partitella contro la Primavera durata, però, solamente cinquanta minuti. Il tecnico rossonero ha alternato i tre portiere tra i pali schierando in difesa De Franco, Alcibiade, Di Maio e Bolzan, a centrocampo Bruno, Parola e Barusso ed in attacco Merino, Farias e Castaldo. La mini-sfida si è conclusa con il risultato di 1-0 con rete di Farias.
Intanto, anche se il sogno salvezza resta lontano, giornata dopo giornata le avversarie sembrano far di tutto per far avvicinare i molossi: dopo la sconfitta interna del Vicenza, la quarta consecutiva per i biancorossi veneti, è arrivata anche la notizia di nuovi deferimenti per il Bari e per il Crotone che potrebbero ulteriormente accorciare la classifica. Insomma, tutto è ancora in gioco anche se sarà durissima per i molossi da qui alla fine del torneo.


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it