Nocerina, rescissione per Sacilotto. Si valuta anche la posizione di Giuliatto

Nocerina, rescissione per Sacilotto. Si valuta anche la posizione di Giuliatto

E’ durata solo pochi mesi l’avventura in rossonero di Gabriel Sacilotto, il centrocampista di origini brasiliane, uno degli ultimi colpi del mercato estivo dei molossi, ha infatti rescisso il contratto che lo legava alla Nocerina. Sfortunata la sua parentesi in rossonero, solo cinque presenze ed un goal contro il Vicenza, poi l’infortunio all’Euganeo di Padova che ne ha fermato l’ascesa dopo un inizio difficile. Lesione al crociato posteriore, necessità di intervento chirurgico e sosta obbligata ai box per un periodo abbastanza lungo, l’impietosa diagnosi.

Lo stesso iter potrebbe a breve riguardare Alberto Giuliatto, altro infortunato di lungo corso. Solo due presenze per lui, Pescara e Sassuolo, prima di infortunarsi durante l’amichevole contro la Sarnese dello scorso gennaio. In giornata l’ex Lecce si sottoporrà a nuovi esami clinici ed in caso di esito negativo anche lui potrebbe salutare in anticipo la Nocerina liberando così un posto nella lista over che Lorenzo Del Prete, escluso anche lui per problemi fisici, poi ampiamente superati, sarebbe ben lieto di occupare.

 

Arturo De Filippis, ForzaNocerina.it