Nocerina, tutto pronto per Modena

Nocerina, tutto pronto per Modena

Dal San Francesco a Pucciani, cambia la sede della rifinitura non la voglia di lasciarsi alle spalle il periodo nero e dare nuova linfa ad un campionato che nonostante l’ultimo posto non ha emesso ancora verdertti, anzi dopo le due ottime prove contro Juve Stabia e Gubbio ha detto che questa Nocerina può ancora giocarsela. E allora sotto con l’ultima seduta di allenamento della settimana, quella delle scelte e degli ultimi dettagli da curare. Assenti Barusso, Giuliatto, Del Prete, Pagano e Negro. I due attaccanti sono stati precauzionalmente a riposo ma figurano nella lista dei convocati per la sfida di domani.

Inizio seduta come al solito dedicato al lavoro di riscaldamento, al quale ha fatto seguito un lavoro tattico piuttosto intenso. Per quanto visto questa mattina il tecnico di Floridia dovrebbe optare per il 4-3-3, viste le condizioni non perfette di Catania, Pagano e Negro. Davanti a Concetti da destra a sinistra spazio in difesa a Pomante, Figliomeni, Di Maio e De Franco, che ritroverà la maglia da titolare vista la squalifica di Rea. A centrocampo Mingazzini sarà l’interno con Laverone che agirà sul centro destra e Bruno sul centro sinistra. Il tridente offensivo sarà composto da Merino, Castaldo e Farias che rientra dopo la squalifica.

 

CONVOCATI

 

Portieri: Aldegani, Concetti e Russo.

Difensori: Alcibiade, De Franco, Di Maio, Figliomeni e Pomante.

Centrocampisti: Bolzan, Bruno, Laverone, Mingazzini, Parola e Suarino.

Attaccanti: Castaldo, Catania, Farias, Merino, Negro e Pagano.

 

NOCERINA (4-3-3): Concetti; Pomante, Figliomeni, Di Maio, De Franco; Laverone, Mingazzini, Bruno; Farias, Castaldo, Merino. A disp. Russo, Alcibiade, Parola, Bolzan, Catania, Pagano, Negro.

 

Valerio D’Amico, ForzaNocerina.it (foto ©2012 di Ciro Pisani)