Nocerina: vittoria a caro prezzo

Nocerina: vittoria a caro prezzo

Una vittoria che costa cara; il ritorno al successo dopo quattro mesi non è privo di spine per la Nocerina di Gaetano Auteri, soprattutto pensando che fra sette giorni i molossi saranno chiamati ad un’altra gara fondamentale in ottica salvezza, quella contro il lanciatissimo Modena di Bergodi. La preoccupazione principale riguarda Maikol Negro: nel finale di gare il “Miccoli” rossonero, autore di tre reti nelle ultime due partite, sembra essersi infortunato seriamente e nei prossimi giorni lo staff medico dovrebbe confermare la sua assenza in vista della gara del Braglia.
Acciacchi lievi ma comunque fastidiosi per altri due componenti della linea offensiva rossonera, Castaldo e Pagano, così come per Mingazzini, tornato titolare ed uscito nel finale per un problemino fisico; la speranza è che per loro una settimana possa bastare. Non ci sarà al Braglia sicuramente Rea, difensore ammoniti ed in diffida; in compenso Auteri potrà contare nuovamente su Farias: insomma, c’è di che preoccuparsi anche se, almeno per qualche ora, sarà giusto godersi la vittoria.

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it (foto ©2012 di GiusFa Villani)