Auteri rispolvera la difesa a tre

Auteri rispolvera la difesa a tre

Un ritorno all’antico, un ritorno al modulo che la Nocerina ha attuato fino ad inizio 2012: l’emergenza difensiva, con i problemi di Rea e la squalifica di Figliomeni, potrebbe costringere mister Auteri a tornare al passato, a rispolverare il 3-4-3 che era stato marchio di fabbrica della promozione della passata stagione. Nella seduta di questo pomeriggio al San Francesco il tecnico di Floridia ha provato a più riprese una linea composta da De Franco, Di Maio e Pomante che potrebbe essere schierata anche contro l’Empoli.
Ancora assenti Mingazzini, Negro e Rea; solo per quest’ultimo c’è ancora qualche speranza di recupero. Esercizi atletici ed esercizi consueti sul possesso palla e sulle ripartenza per i molossi; partitella a campo ridotto nel finale: in blu Concetti tra i pali, De Franco, Di Maio, Pomante, Barusso, Parola, Farias e Catania; in giallo Russo tra i pali, Figliomeni, Alcibiade, Laverone, Bolzan, Bruno, Castaldo, Giuliatto e Merino.


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it