BERRETTI, ieri la cena di fine anno

Calciatori, allenatore e staff dirigenziale tutti allo stesso tavolo come una grande famiglia perché la Berretti della Nocerina è prima di tutto questo. L’allegra compagnia con a capo il tecnico Michele Califano, il suo secondo Bartiromo, il masseur Villani e l’insostituibile dirigente accompagnatore Rino Del Monte, si è ritrovata ieri sera presso un noto ristorante della città per la consueta cena di fine anno. Cala il sipario su un campionato tutto sommato soddisfacente per i colori rossoneri, chiuso in bellezza con la vittoria contro il Benevento nel derby di sabato scorso.

Commovente la lettera che a metà serata il capitano Gagliardi ha letto a nome di tutta la squadra e che vi riportiamo integralmente:

 

Purtroppo siamo arrivati alla fine del nostro percorso e come tutte le cose belle anche questa è giunta al termine. Un  ringraziamento va a Mario Villani,come tutti sanno soprannominato CIK, una persona che oltre a prendersi cura dei suoi CIAK con massaggi e terapie li rallegra sempre con fantastiche canzoni e barzellette!

Un ringraziamento particolare va anche al nostro autista Pasquale che ha avuto tanta pazienza anche nelle trasferte più lunghe. Poi un ringraziamento al nostro grande direttore Rino Del Monte. Un uomo che ci ha difeso sempre anche quando avevamo torto,

Un forte ringraziamento va anche al nostro secondo mister Antonio Bartiromo un uomo di poche parole ma con un gran cuore.

È  infine c’è da ringraziare lui, quella persona che ad ogni allenamento dice: ragazzi non posso giocare domani ho una finale …..Un uomo insostituibile che non ci ha insegnato solo  come calciare un pallone ma anche come comportarsi  davanti a qualsiasi situazione.

Siamo fieri e orgogliosi di essere stati allenati da un uomo come lui,anche se qualche volta non tutti sono stati contenti delle sue decisioni ma abbiamo capito che per il bene del gruppo dovevamo accettare tutto…..

Dal primo giorno di preparazione,circa un anno fa, già si notava quel feeling che solo nelle squadre con la S maiuscola è presente.

Da allora ne abbiamo fatta strada insieme…. Ci mancheranno i vostri richiami in allenamento,le vostre partitelle insieme a noi,le vostre esultanze,il vostro modo di essere unico ma soprattutto ci mancherete tanto….Mister vi vogliamo bene dal profondo del cuore,grazie davero di tutto,non vi dimenticheremo mai ….

 

Musica per le orecchie del tecnico molosso Michele Califano: “sono soddisfatto – ha dichiarato l’allenatore – posso dire di aver  raggiunto il mio scopo iniziale. Questo gruppo è cresciuto tecnicamente ma soprattutto caratterialmente. In una scala da zero a cento, ora siamo cento. Ho avuto l’onore di allenare un gruppo maturo, che in ogni situazione, anche quelle a nostro sfavore, ha sempre dimostrato coi fatti che l’educazione viene prima di tutto. Sono felice, spero di essere riuscito in quest’annata a trasmettere qualcosa a questi ragazzi, loro a me hanno dato davvero tanto“.


Arturo De Filippis, ForzaNocerina.it