BWIN. Il Cittadella espugna Livorno

BWIN. Il Cittadella espugna Livorno

Livorno – Cittadella 1-2. E’ stato il commovente ricordo a Piermario Morosini nel suo ultimo stadio a rubare la scena di quest’ultimo posticipo della 36° giornata. E’ poi subito Cittadella con la trasferta di Schiavon, quindi Paulinho che a porta vuota manca il vantaggio.
Il match si sblocca al 42′ con la rete messa a segno da Di Nardo, che su assist di Di Roberto concretizza un’azione in contropiede.
Il pareggio con Dionisi al 59′: da centro area infila nell’angolino basso alla destra Cordaz. 
Il Cittadella però al 73′ trova il goal del definitivo 2-1: palla dentro di Di Nardo e Job da centro area non sbaglia. Proteste dei toscani che portano al rosso per il tecnico Madonna. Nel finale forcing degli amaranto e altre due espulsioni, una per parte, Knezevic e Marchesan. Il Cittadella così strappa la salvezza a Livorno, amaranto invece ancora a rischio.

fonte: www.legaserieb.it