Nocerina: ansia per Merino

Allenamento disturbato dal maltempo al San Francesco per la Nocerina di Gaetano Auteri: il forte vento ha condizionato molto una seduta nella quale il tecnico rossonero ha alternato parte fisica ed atletica, lasciando pochissime indicazioni sulle sue reali intenzioni in vista della sfida contro il Grosseto. L’allenatore siciliano ha preferito mischiare le carte più volte, cercando di far fruttare al meglio l’ora e mezzo di lavoro sotto le intemperie.
Pienamente recuperato Mingazzini che si è regolarmente allenato col gruppo, assenti Pagano e Nitride, sicuramente esclusi dalla trasferta maremmana, hanno lavorato a parte nel corso della seduta Piroli, Catania e Negro: da valutare la loro condizione in vista della sfida contro i biancorossi. Ma a preoccupare più di tutti è Roberto Merino: il fantasista peruviano, protagonista delle ultime gare dei rossoneri, si è fermato anche oggi dopo aver svolto la prima parte di lavoro fisico; difficile capire se potrà essere della partita sabato pomeriggio anche se lo staff medico spera di recuperarlo.

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it