Nocerina: fiato sospeso per Merino.

Ha ripreso nel pomeriggio gli allenamenti il fantasista peruviano Roberto Merino: dopo il consulto specialistico a Parma di inizio settimana il calciatore è tornato a disposizione di mister Auteri, lavorando a parte nella seduta tenuta sul sintentico del Leo di Siano; nei prossimi giorni sarà valutata attentamente la sua condizione atletica per capire se sarà possibile impiegarlo nella sfida di Sabato pomeriggio contro la Reggina. Questo pomeriggio ha lavorato a parte anche il bomber Maikol Negro; l’attaccante salentino, però, dovrebbe rientrare già da domani in gruppo ed essere pienamente disponibile per la gara contro la Reggina.
Tante assenze con cui fare i conti per il tecnico Gaetano Auteri: fuori per infortunio Pagano e Nitride, che salteranno sicuramente la gara contro i calabresi; assenti per terapie Giuliatto, Pomante, Figliomeni e Rea: i quattro difensori dovrebbero essere a disposizione per il match contro gli amaranto, seppur con qualche seduta d’allenamento in meno nelle gambe. Chiusura di giornata con una partitella a ranghi misti, otto contro otto, alla quale ha partecipato come calciatore anche Cassia; in evidenza Castaldo, autore di due reti, e Farias, che ha mostrato ancora una volta un’ottima condizione.

 

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it