Nocerina: Merino a riposo, Negro out

Nocerina: Merino a riposo, Negro out

Seduta quasi esclusivamente atletica per la Nocerina nel pomeriggio al San Francesco: corsa e palestra per i molossi a due giorni dalla sfida di Sabato pomeriggio contro il Grosseto, partita chiave nella corsa verso la salvezza della formazione di mister Auteri. Una gara alla quale i molossi arriveranno con tante incognite, a cominciare dalla condizione del peruviano Merino: il calciatore sudamericano è rimasto a riposo per il riacutizzarsi di un problema al ginocchio di vecchia data e resta in dubbio per la sfida dello Zecchini; un problema che andrà gestito nelle settimane che mancano prima della fine del campionato quando potrà essere risolto definitivamente.
Sicuramente out Maikol Negro, che ieri ha svolto un lavoro a parte basato sulla corsa ma che sarà costretto a saltare l’ennesima gara di campionato; da valutare la condizione di Catania: il calciatore ha disputato un allenamento differenziato sotto l’occhio attento del dottor Cestaro al quale, dopo poco, si sono aggiunti anche Auteri e Cassia; il consueto problema al bicipite dovrebbe essere superato e l’obiettivo dello staff è quello di recuperarlo per la sfida contro i toscani. Notizie negative anche per Pagano: il calciatore non sarà disponibile prima di tre settimane anche in questo caso per un vecchio infortunio che continua a tormentarlo.
A parte ha lavorato anche Piroli mentre completamente a riposo è rimasto Nitride; per decisione di mister Auteri non hanno partecipato alla seduta in palestra Parola, Bolzan, Farias, Alcibiade e De Franco: nessun problema per loro ma solo diversi carichi di lavoro.


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it