Nocerina, si lavora anche a Carnevale

Nocerina, si lavora anche a Carnevale

NOCERA INFERIORE. Anche oggi ultimo giorno di carnevale, giornata per lo più dedicata allo scherzo e al divertimento, la Nocerina agli ordini di Mr. Auteri si è allenata al fine di perefezionare l’integrazione dei nuovi per cercare di realizzare quella che ormai è diventata quasi un’impresa titanica, la salvezza. A testimonianza del clima semi festivo, il custode dello stadio San Francesco ha esposto in bella mostra, il braciere sopra il quale ha provveduto ad arrostire i tipici carciofi dell’agro nocerino – sarnese che, con la lasagna le chiacchiere ed ovviamente del  buon  vino rosso locale, provvederanno ad  imbandire la tavola per la riuscita di un  pranzo dai sapori antichi e tradizionali. Dopo una breve chiacchierata con i calciatori il tecnico di Floridia da il via alla sessione mattutina d’allenamento facendo svolgere una leggera corsa all’interno del rettangolo di gioco. Tutti presenti eccezion fatta per Sacilotto e Del Prete. A parte si sono allenati Russo e Negro che hanno svolto la prima parte della seduta in palestra. Anche Alcibiade successivamente si è staccato dal gruppo per effettuare alcuni giri di campo. La seduta è proseguita tra esercizi ginnici e richiami atletici alla ricerca della migliore condizione in vista del delicatissimo derby di Castellammare di Stabia alla ripresa del campionato. La squadra si ritroverà nel pomeriggio  al Leo di Siano per la seconda seduta di allenamentro prevista per la giornata di oggi. 

 

Lorenzo Orefice, ForzaNocerina.it (foto ©2012 di GiusFa Villani)