Nocerina, si ferma anche Mingazzini

Nocerina, si ferma anche Mingazzini

Piove sul bagnato in casa Nocerina. Inizia nel peggiore dei modi la settimana che precede l’importante sfida salvezza di venerdì sera contro l’Empoli. Non bastavano le due due assenze pesanti alla ripresa degli allenamenti (oltre a Pagano, non si è allenato col gruppo anche Rea, uscito malconcio dalla trasferta di Genova), e la squalifica in arrivo per Giuseppe Figliomeni, la partitella nove contro nove di metà seduta ha mietuto altre due vittime. Si è fermato il bomber salentino Maikol Negro per l’ennesimo problema fisico: per lui applicazione immediata di ghiaccio sull’adduttore; probabile stiramento, invece, per Nicola Mingazzini che in serata si è già sottoposto ai primi accertamenti per valutare l’entità dell’infortunio.

 

Angelo Guadagno, ForzaNocerina.it